Nella “patria” della regolarità, lo scorso week-end si è svolta la prima edizione della gara di slalom “Campobello di Mazara, Coppa Aci Trapani”, che abbinerà le due specialità sportive, la velocità e la regolarità. La gara si è svolta lungo un percorso di 2,650 km con il parco chiuso allestito nel parcheggio della sala ricevimenti “L’Ancora”.

Due giovani atleti di Castelvetrano hanno preso parte alla competizione conquistando postazioni di grande prestigio. Dopo la “MilleCurve” di Avellino l’equipaggio composto dal Campobellese Francesco Commare e navigato dal castelvetranese Luca Venezia su Autobianchi A112 si è posizionano alla 3a posizione assoluta della gara, un’ ottima performance di precisione nei passaggi, traguardi impegnativi che ancora una volta segnano un punto fermo per una passione che continua a crescere e regalare momenti di gratificazione.

Per quanto riguarda lo slalom, grande performance per il castelvetranese Giuseppe Marotta che su una Fiat 500 gruppo speciale slalom S1, dopo la vincita del premio ai Volanti d’oro, ha conquistato la quinta posizione assoluta e la prima posizione di classe s1. Continua dunque la splendida  carriera sportiva di Luca Venezia e di Giuseppe Marotta, entrambi giovani  castelvetranesi che hanno trasformato la propria passione in un sogno.

A organizzare questa prima edizione è stata l’Asd “Cave di Cusa”, l’associazione che già da alcuni anni si fa promotrice del Trofeo “Cave di Cusa”, col patrocinio del Comune e dell’Aci Trapani.