Continua inarrestabile il percorso artistico di Giovanni Puntrello, l’ultimo catalogo “Maschere di Pietra” è la testimonianza di opere uniche dal fascino arcaico. Le sue creature, come puri mitologemi, aprono una narrazione nel cuore della pietra portante della classicità greca.

Nel mese di Novembre 2017 lo scultore Giovanni Puntrello ha stabilito un contatto con Silvia Rossi, ExpArt Studio&Gallery di Bibbiena (AR) , dove nella suddetta galleria si possono ammirare oltre 10 opere dell’ artista.

Nella foto l’ artista con la gallerista Silvia Rossi con l’ opera “Prole” tratta dal catalogo “Penati”