Essepiauto

Il poeta castelvetranese Matteo Chiaramonte, premio “Oscar Nazionale per la letteratura “, ringrazia Sentitamente la “Fidapa” di città, (presidente la prof. ssa Nunziatina Agosta) per avere gradito il suo costrutto poetico dal titolo “Omaggio alla Fidapa” (Segue il testo dell’opera poetica)

Omaggio questo è, che intendo porre,
ad una Istituzione d’alte sfere :
che “insieme ” nei progetti vi si corre
rendendo “Associate ” molto fiere.
“Filosofia” tutta al femminile
di vita, di Cultura e professione :
di tanti – uman valori – in bello stile
che d’ alta società c’ è l’ espressione.
Federazion di donne per le donne.
Progetti, tutti son d’ orgoglio loro.
E… come di vita ” le uman colonne”:
del mondo intero “miglior tesoro “!
Un Movimento quindi indipendente,
da buona congettura concepito,
di lucro: senza scopo evidente,
” l’ aggrego ” : tutto viene ben gestito.
Valorizzati sono arti e scienze,
attività sociali….. rilevanti,
premiare le migliori eccellenze,
rimossi sono ” intralci preesistenti “.
L’ agire contro discriminazioni,
sul dileggio di pari opportunità,
quindi sul lavoro e Istituzioni,
e che “famiglia” serbi sacralità.
Fidata perciò,
non come ” uno spazio teatrale”
ma corposità ” d’ un gran manifesto”:
non come spettatrice ” d’un rituale ”
ma la “soubrette ” di bel palinsesto.

Matteo Chiaramonte