Con 1434 test rapidi effettuati e 32 persone risultate positive, si è concluso questa sera a Castelvetrano lo screening Covid-19 dedicato agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di primo grado (Scuole Medie). Per i casi di positività individuati (17 ieri e 15 oggi) è stato immediatamente ripetuto il test attraverso il tampone molecolare per la necessaria conferma così come previsto dai protocolli sanitari vigenti.  L’iniziativa, a cura dell’Assessorato alla salute e delle ASP siciliane, ha interessato i comuni con popolazione superiore ai 10.000 abitanti.

Nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 novembre, per il precedente screening dedicato agli studenti delle scuole superiori, a Castelvetrano erano stati effettuati 860 tamponi ed individuati 29 casi di  positivi al test rapido.

Da precisare che non si tratta solamente di persone di Castelvetrano. La possibilità di effettuare il tampone gratuitamente è stata infatti estesa anche agli studenti, le rispettive famiglie ed il personale scolastico anche se residenti nei paesi limitrofi. Il servizio è stato svolto dai sanitari dell’unità speciale continuità assistenziale con il supporto dei volontari della Croce Rossa e gli agenti della Polizia Municipale di Castelvetrano.