Dopo il grande successo di pubblico e di critica della prima edizione del “Presepe Vivente di Palazzo di Quidera” – realizzato dal Comitato organizzatore del Corteo Storico di Santa Rita – che ha visto il suo culmine con la presenza della troupe di Rai Tre la quale gli dedicato ben due sevizi nel TG Regione e nella rubrica mattutina “Buongiorno Regione”, ci si avvia alla conclusione che vedrà il suo epilogo nella giornata dedicata all’Epifania con l’arrivo del corteo dei Re Magi che partirà alle 19.30 dal Sistema delle Piazze accompagnati dal gruppo “Tamburi Aragonesi” di Castelvetrano lungo la via Garibaldi. All’interno di questa grande serata sarà ospitato il concerto del coro “Note per Mirea” composto dagli alunni dell’Istituto comprensivo “Radice – Pappalardo” dal titolo “Note di Natale”.

I visitatori potranno dunque ammirare la serata conclusiva della prima edizione del meraviglioso Presepe Vivente, attraverso un percorso lungo il quale decine di figuranti, riporteranno alla vita mestieri e aspetti della vita sociale e domestica che fu all’epoca dei primi fasti di Palazzo Quidera.