La data tradizionale per la celebrazione della SETTIMANA DI PREGHIERA PER L’UNITA’ DEI CRISTIANI, va dal 18 al 25 gennaio, data proposta nel 1908 da padre Paul Wattson, perché compresa tra la festa della Cattedra di San Pietro e quella della Conversione di San Paolo.

E’ un momento privilegiato di preghiera, di incontro e di dialogo. E’ l’occasione per riconoscere la ricchezza e il valore presente nelle diversità e per chiedere a Dio il dono dell’unità.

Il tema della Settimana ecumenica 2017 è: “L’amore di Cristo ci spinge Verso la riconciliazione” (cfr. 2 Corinzi 5, 14-20) A conclusione di questa Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, domani Giovedì 26 Gennaio 2017, alle ore 17. 30 nella Chiesa Parrocchiale “Maria SS.ma della Salute” di Castelvetrano, verrà celebrata da Papas Kola Ciulla, protopresbitero dell’Eparchia di Piana degli Albanesi, la Divina Liturgia in Rito bizantino.

La partecipazione a questo solenne Rito consente di avvicinarci alla tradizione, alla sensibilità e all’arte cristiana orientale e quindi cominciare a conoscerla ed amarla come parte della grande tradizione cristiana da cui è nata l’Europa e di cui la Sicilia ne è un piccolo scrigno, e compiere passi concreti verso l’unità dei fedeli cristiani.