ASCOLTA L'ARTICOLO

Si festeggia oggi 22 maggio, anche a Castelvetrano, l’universale festa di Santa Rita “la Santa più venerata al mondo”, che tradizionalmente viene celebrata presso la Chiesa della Madonna della Salute. Santa Rita “la Santa dei casi disperati ed impossibili”, alla quale ogni devoto invoca come propria ausiliatrice, perché si fa sentire vicina ad ognuno di noi, una di noi con le mille sofferenze e gioie di ogni giorno, una di noi che ci ha preceduto nel cammino della santità e che ci invita ad imitarla in questo cammino che ci porta a Cristo. La Santa “degli impossibili”: a Lei chiediamo di intercedere per tutti gli “impossibili” doni e miracoli affinché possano essere esauditi, a Lei chiediamo inoltre per noi, che un po’ “impossibili” a volte siamo, la vera conversione del cuore.

Di seguito il programma della giornata odierna:
ore 8,00, scampanio dei sacri bronzi;
ore 10,30, corona in onore di Santa Rita;
ore 11, santa messa e benedizione delle rose;
ore 12,00 recita della supplica in onore di Santa Rita;
ore 17,30, recita della corona di Santa Rita;
ore 18,00 santa messa presieduta da don Rino Randazzo;
ore 19,00 processione del simulacro per le vie della città. (Tempo permettendo) Al rientro della processione avverrà la benedizione delle rose e del pane di Santa Rita che verrà distribuito ai fedeli. Le rose da benedire sono disponibili in chiesa.

AUTORE.