“L’impegno dei socialisti per la Sicilia”, questo il tema dell’interessante incontro-dibattito tenutosi giovedì 16 aprile presso l’aula consiliare del Comune di Gibellina. I relatori spaziano su vari argomenti, si respira aria di buona politica.

La segretaria provinciale Avv. Vita Barbera relaziona sulla nutrita presenza dei socialisti in provincia di Trapani, sull’impegno fattivo e costante del Partito, il quale ha ormai una salda rete di rappresentanza nel territorio e il cui unico interesse è porsi al servizio della cittadinanza; sui futuri traguardi che gli attivisti si propongono di raggiungere. Ricorda anche il crescente numero di giovani che stanno avvicinandosi al PSI, come dimostrato dall’ampia partecipazione al congresso svoltosi a Mazara del Vallo sabato 13 aprile, durante il quale l’avvocato mazarese Giulia Ferro è stata nominata segretaria provinciale dei giovani socialisti.

psi castelvetrano

Segue l’intervento della responsabile regionale delle donne socialiste, Dott. Daniela Virgilio, che fornisce ai partecipanti preziosi informazioni e consigli sulle politiche europee e i fondi diretti, esponendo con competenza cosa oggi gli enti pubblici e privati possono fare per intercettare i fondi che l’Unione Europea mette a disposizione degli Stati membri, i quali purtroppo, spesso, non vengono utilizzati per mancanza di ragguagli utili riguardo la partecipazione ai vari bandi emanati.

Presenti i socialisti di Castelvetrano, i membri del Direttivo, il segretario comunale Domenico Lombardo, il consigliere Maria Sillitto e l’assessore Paolo Calcara. Quest’ultimo illustra le iniziative in atto che riguardano il territorio della provincia trapanese, come l’importante partecipazione all’Expo di Milano. L’Assessore è Presidente del Comitato Promotore, cui hanno aderito 11 Comuni del territorio, che coordina oggi la promozione, l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di iniziative del sistema istituzionale, economico e sociale di Selinunte e della Valle del Belice. Ricorda, a tal proposito, la mozione approvata in Consiglio Comunale proposta dai socialisti di Castelvetrano, che riguarda proprio il potenziamento delle linee ferroviarie che collegano gli aeroporti di Palermo e Trapani in vista dell’Expo 2015.

Chiude l’incontro l’onorevole Nino Oddo, fautore del rinnovamento e rilancio del PSI in Sicilia, che ora più che mai investe su forze nuove, sulle donne e sui giovani. Sviluppo del territorio e rilancio economico attraverso una politica lungimirante capace di cogliere le opportunità offerte dall’Europa: questo il pensiero centrale di quanto espresso dall’Onorevole, che ribadisce con vigore quanto sia importante riscoprire il vero valore della politica, animata da dedizione e abnegazione, in un momento storico nel quale questa appare priva di credibilità agli occhi dei cittadini.

Il dibattito ha visto la partecipazione di un gran numero di iscritti e simpatizzanti. Si ricorda che gli incontri, che toccano sempre tematiche attuali di forte interesse comune, continueranno nelle prossime settimane.

Di seguito i riferimenti che riguardano il prossimo convegno:
Venerdì 24 aprile, alle ore 16:30, presso l’HOTEL PRESIDENT a Marsala, continua l’impegno dei Socialisti in Provincia di Trapani, con il convegno:
“IMU – RIVEDERE I CRITERI DI ESENZIONE SUI TERRENI AGRICOLI”,

organizzato dall’On. Nino Oddo, Vita Barbera, Domenico Lombardo, Cathy Marino, Daniela Virgilio, Lucia Cemiglia, ed Evy Tore.
******
RELATORI:
– Oreste Pastorelli, deputato del Partito Socialista Italiano e membro della commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici;
– Paolo Calcara, Assessore alle politiche agricole del Comune di Castelvetrano e componente della direzione provinciale Confederazione Italiana Agricoltori (CIA);
– Leonardo Urso Enologo presso la Cantina Sociale Petrosino, Cantina Sociale Favara (AG) Direttore della Cantina Monte Olimpo di Sambuca di Sicilia .
Chiuderà l’On. Nino Oddo.