Dopo le polemiche sui social e il nostro servizio sul parcheggio (con disco orario di 60 minuti) di piazzale Falcetta a Castelvetrano, il Comune guarda ora a risolvere la questione. Stavolta puntando ad ampliare gli attuali stalli del parcheggio, mediante la sistemazione dell’area verde incolta che si trova alle spalle, sempre di proprietà comunale.

Stamattina è stato effettuato un primo sopralluogo, alla presenza dell’assessore Manuela Cappadonna, del dirigente della Polizia Municipale, Marcello Caradonna e del tecnico Alessandro Graziano. «Con la sistemazione di quell’area verde a parcheggio si potranno ricavare ulteriori 100 stalli di parcheggio» ha detto Caradonna. Ma si pensa anche a una gestione da affidare ai privati.