L’ASP di Trapani, nel consueto bollettino quotidiano inviato alla stampa, informa la cittadinanza sui casi di coronavirus aggiornati a martedì 24 marzo 2020.

I positivi in provincia sono 42, così distribuiti: Castelvetrano: 2; Marsala: 6; Mazara: 2; Paceco: 2; Trapani: 6; Salemi: 15; Alcamo: 7; Valderice 1; Erice: 1. Sono 16 i pazienti ricoverati, di cui 5 a Trapani in Terapia intensiva, 5 in Covid a Marsala e 1 in Terapia intensiva, sempre a Marsala. I tamponi effettuati ammontano a 587.

Nel bollettino dell’Asp Trapani di ieri (martedì 23 marzo) a Castelvetrano sono stati indicati 3 casi, oggi, invece, 2 (il medico in organico presso l’ospedale e un paziente). L’errore è avvenuto nella mappatura da parte dell’azienda sanitaria, che oggi ha fornito, invece, il dato esatto. Dell’errore CastelvetranoSelinunte.it non è responsabile. Il nostro giornale sino a oggi si è affidato alle fonti ufficiali e continuerà a farlo nell’interesse e nel rispetto dei lettori.

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 12:00 di oggi (martedì 24 marzo), così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento sono 7.170. Di questi sono risultati positivi 846 (125 più di ieri), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 799 persone (+118 rispetto a ieri). Va precisato che la metà dei nuovi casi positivi sono a Villafrati, nel Palermitano, il resto della Regione cresce in modo più contenuto.

Sono ricoverati 337 pazienti (45 a Palermo, 123 a Catania, 70 a Messina, 1 ad Agrigento, 18 a Caltanissetta, 29 a Enna, 11 a Ragusa, 24 a Siracusa e 16 a Trapani) di cui 67 in terapia intensiva, mentre 462 sono in isolamento domiciliare, 27 guariti (11 a Palermo, 6 a Catania, 5 a Messina, 2 ad Agrigento ed Enna, 1 a Ragusa) e 20 deceduti (1 a Caltanissetta, Messina, Palermo e Siracusa, 2 ad Agrigento, 6 a Enna e 8 Catania).

Si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal Ministero della Salute per contenere la diffusione del virus. Per ulteriori approfondimenti visitare il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it o chiamare il numero verde 800.45.87.87.