Essepiauto

Il comitato Orgoglio Castelvetranese prosegue con rinnovato vigore la sua attività a sostegno della comunità, nella convinzione che dalla sinergica attività tra le varie agenzie educative, le associazioni culturali e le tante forze sane che questa città ha in se, si potrà riavviare quel percorso di rinascita culturale di cui questa città ha bisogno.

Nell’ottica di ampliare la forza di intervento sulle varie problematiche sociali che il Comitato ha intenzione di intestarsi e sulle attività natalizie in corso di programmazione, in sintonia con la programmazione della Pro Loco, del Corteo Storico e di altre associazioni che ne accoglieranno o chiederanno il sostegno, il comitato ha deciso di accogliere nuovi soci che con la loro professionalità garantiranno un ulteriore salto di qualità al gruppo.

Sono 11 i nuovi ingressi, che saranno resi noti nei prossimi giorni, si tratta di medici, professionisti, docenti e imprenditori che vantano esperienze dirigenziali e di amministrazione pubblica e che sapranno mettersi al servizio della città per supportare i soci fondatori.

Nella stessa assemblea si è deciso di conferire la nomina di socio onorario a Luciano Saladino, presidente dell’Associazione Castelvetranesi d’America, che sin dalla nascita del comitato aveva mostrato la sua felicità per questa iniziativa e che ci aveva sostenuto nel corso dell’iniziativa del concerto della SPA music che il comitato aveva organizzato quest’estate a Marinella di Selinunte.

“Ieri sera mi ha chiamato per manifestarmi la sua felicità – ha detto il presidente Antonio Colaci- È felice della sua ammissione come socio onorario, ne è molto orgoglioso ed intende sostenere tutte le azioni del Comitato anche dagli USA, convinto che le nostre azioni sono sicuramente vocate alla ricerca del bene comune senza interessi politici o di altra natura.”

Il portavoce del comitato