Aggiornamento prezzi rispetto a quelli del progetto originario e lavori integrativi, per un totale di 55.500 euro. Lo ha deliberato la Giunta Municipale di Castelvetrano per il Centro polifunzionale del quartiere Belvedere, l’immobile fatto costruire dal Comune ma mai utilizzato. I lavori dovevano essere consegnati il 12 giugno ma la data è slittata di 35 giorni, per consentire alla ditta Filippo Salomone di Aragona di completare gli interventi.

Il Centro accoglierà la Polizia Municipale, attualmente con sede in via Piersanti Mattarella. Questi lavori aggiuntivi serviranno per realizzare un locale d’ingresso con muretto basso per delineare una sala attesa, un locale da adibire a Ufficio verbali e poi chiudere i corridoi con opportune porte e la necessità di realizzare un nuovo quadro elettrico con le relative linee di collegamento.

Fai clic per accedere a delibere-di-giunta_112_26-06-2020.pdf