La direzione del VANICO di Castelvetrano è sempre stata vicina alla comunità di Castelvetrano e in un momento oggettivamente difficile per la città,  in collaborazione con la ditta impianti ENERGY SI di Giovanni Murania, ha provveduto in questi giorni a donare ad una scuola dell’infanzia del paese alcune opere necessarie per garantire ai bimbi di svolgere le proprie attività in ambienti opportunamente riscaldati.

In particolare, l’azienda si è fatta carico di sostituire due pompe di calore e riparare un terzo impianto, presso la scuola dell’infanzia Benedetto Croce del “II Circolo Didattico” di Castelvetrano.  Dopo aver provveduto all’acquisto e l’installazione dei nuovi impianti, ulteriore obiettivo del Vanico sarà quello di valutare il fabbisogno di calore della sala mensa dell’istituto scolastico, visto che gli ambienti risultano essere non adeguatamente riscaldati.

Dalla dirigente scolastica, la Prof.ssa Maria Luisa Simanella, il ringraziamento per un “regalo di natale” particolarmente gradito: “Esprimo il mio più sentito ringraziamento all’Azienda Vanico per la donazione al Plesso Benedetto Croce degli impianti di efficientamento energetico, che consentiranno ai nostri alunni di fruire di un ambiente adeguatamente riscaldato.

Al Vanico, la cui sensibilità ed attenzione alle problematiche sociali sono ben note, va la riconoscenza di tutta la comunità scolastica dell’Istituto, nella convinzione che la solidarietà e la sinergia territoriale siano sempre più auspicabili in un periodo, quale è quello che stiamo vivendo, di notevole riduzione delle risorse finanziarie”

Il Centro di medicina fisica e riabilitazione VANICO, in oltre 40 anni di attività ha promosso numerose iniziative in favore della comunità di Castelvetrano. Tra i progetti più recenti, ricordiamo la totale riqualifica della rotonda di Via Caduti di Nassiriya (principale porta di accesso della città) ed il salvataggio delle palme del Sistema delle Piazze (davanti il Teatro Selinus).