Buona parte delle ambulanze in dotazione agli ospedali della provincia di Trapani sono obsolete e per questo motivo il Commissario dell’ASP Giovanni Bavetta ha predisposto una gara d’appalto per l’acquisto di otto nuovi mezzi

Questi verranno assegnati agli ospedali “Sant’Antonio Abate” di Trapani, “Paolo Borsellino” di Marsala, “Abele Ajello” di Mazara del Vallo, e “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano” che ne avranno due per ciascuno.

La somma prevista per l’acquisto è di un milione e 220 mila euro e nello specifico le ambulanze oltre alle dotazioni medicali, dovranno essere dotate di impianto di climatizzazione e di quello automatico di disinfestazione del mezzo.

Un fatto molto positivo dato che sempre più spesso molte delle ambulanze in dotazione sono costrette a fermarsi ed ad essere portate in officina per le dovute riparazioni. La struttura interessata si trova costretta a chiamare l’ambulanza del 118 con un aggravio dei costi per l’amministrazione sanitaria provinciale.