Ha riaperto i battenti ieri sera uno storico locale a Marinella di Selinunte. Negli ultimi 50 anni, La Giara, costruita da Giovanni Clemente e lanciata da Giuseppe Atria, è da sempre un punto di riferimento del divertimento e della buona tavola, ospitando nomi incredibili della musica come Lucio Dalla, Ron, Patty Pravo, Dalida, Orietta Berti e tanti altri.

Alla serata ha preso parte anche il sindaco Errante che ha consegnato un omaggio a Peppe Di Maio, titolare dell’attività commerciale. Queste le parole del primo cittadino:

Con grande gioia ho preso parte alla riapertura di uno storico locale della nostra città che proprio quest’anno compie 50 anni.

Dopo qualche anno di declino e la successiva chiusura, ieri sera è rinata a nuova vita grazie alla lungimiranza di Peppe Di Maio, storico proprietario dell’Egoiste, che ha tirato a lucido il locale, che ora siamo certi diventerà la balera di riferimento per tutta la provincia.

la giara selinunte

Un tuffo nella storia con lo sguardo proiettato al futuro, che poi è l’imperativo categorico che dovrebbe animare la nostra quotidiana azione in tutti i campi, guardare quello che è stato sino ad ora fatto, per acquisirne esperienza e per imparare dagli eventuali errori , per poi proiettarsi al futuro per cercare di migliorare la società in cui viviamo ed operiamo. Lunga vita a “La Giara” di Marinella di Selinunte, ed in bocca al lupo alla famiglia Di Maio