Emergono nuovi dettagli sul nuovo collegamento ferroviario tra Castelvetrano e Porto Empedocle, la cui realizzazione andrebbe a “chiudere l’anello” ferroviario della Sicilia. Dell’enorme potenziale di questo collegamento ne avevamo già parlato in questo giornale. Ieri su siciliainprogress.com sono stati pubblicati nuovi dettagli sul progetto.

“Le caratteristiche plano-altimetriche che immaginiamo per questa linea – si legge nell’articolo di Roberto Palermo – devono essere abbastanza flessibili da consentire, da una parte l’adattamento al territorio impervio da attraversare, dall’altra di non penalizzare troppo la velocità commerciale e la possibilità di trasportare le merci. Abbiamo quindi realizzato un possibile tracciato ed individuato le relative stazioni.

Il risultato è visibile nella planimetria allegata a questo articolo. La lunghezza complessiva del tracciato sarebbe di 88,500 km, con le stazioni intermedie, nella direzione Castelvetrano-Porto Empedocle: Marinella di Selinunte, Porto Palo, Menfi, Sciacca, Ribera, Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana, Realmonte

Tutti grossi comuni della zona che potrebbero garantire un certo bacino di utenza alla linea. Va detto che tutte le stazioni si troverebbero in adiacenza ai centri abitati, tranne Ribera, distante circa 2 km, e Cattolica Eraclea, situata a circa 5 km dal centro abitato”

I costi di questa linea sono di difficile stima. Alla luce delle recenti realizzazioni in questo campo, nel tracciato in esame, Palermo stima almeno 25 km di gallerie e 5 km di viadotti di altezza massima compresa tra i 20 ed i 50 m. Comprendendo opere simili, una linea estesa quasi 90 km, non potrebbero avere un costo di costruzione inferiore a 1,5 miliardi di euro

Tuttavia, i vantaggi non sarebbero indifferenti. Secondo i dati ISTAT del 2019, gli 11 comuni che sarebbero serviti dalla nuova ferrovia (Agrigento, Porto Empedocle, Realmonte, Siculiana, Montallegro, Cattolica E., Ribera, Caltabellotta, Sciacca, Menfi, Castelvetrano) hanno una popolazione complessiva di quasi 200.000 abitanti (per l’esattezza 197.102).

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo su siciliainprogress.com

Immagini tratte da siciliainprogress.com | Sicilia in Progress approfondisce e discute la situazione delle Infrastrutture in Sicilia e non solo.