In occasione del  trentennale dell’approvazione della Convenzione suo diritti dell’infanzia e dell’adolescenza,  il Comitato Unicef di Trapani insieme al comune di Gibellina in collaborazione con  le dieci  sezioni della Fidapa della provincia (Gibellina, Salemi, Castelvetrano, Partanna, Campobello, Alcamo, Mazara, Marsala, Paceco e Trapani),   il Kiwanis divisione 7 Sicilia e la Rotta dei Fenici  presenteranno il 22 dicembre alle 18: 00 presso l’Agorà Leonardo Sciascia di Gibellina,  il concerto di beneficenza per Unicef “Note d’Amore” che vedrà l’ esibizione del gruppo Albarìa Ensemble composto da: Eugenia Sciacca soprano; Rosanna Angileri violino,  Vito Parisi   pianoforte, Giovanna Piacentino violoncello e Vitalba Galfano Voce recitante,  e la partecipazione straordinaria dell’artista eclettico John Peter Sloan. Contestualmente ci sarà il conferimento della nomina a P Sloan, quale testimonial regionale Unicef.

Per i saluti,  interverranno per l’Unicef il Presidente Regionale Sicilia Vincenzo Lorefice, la presidente provinciale Domenica Gaglio, per il Comune di Gibellina il Sindaco Sutera e l’assessore Tanino Bonifacio, per Fidapa Loredana Parisi Presidente della sezione  di Gibellina e Maria Ciancitto Presidente Fidapa distretto Sicilia,  per Kiwanis il  lungotenente Francesca Gentile  divisione 7 Sicilia  e per la Rotta dei Fenici il direttore Antonio Barone. Sì concluderà con un sorteggio di gadget Unicef.

La Convenzione è il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo, finora l’hanno fatto196 Paesi  ,  e in 30 anni è stata determinante nel migliorare la vita di bambini, bambine e adolescenti, ispirando i Governi ad adottare nuove leggi e stanziare nuovi fondi per favorire l’accesso dei bambini ai servizi e garantire il miglioramento delle loro condizioni di vita. Nonostante questo, la Convenzione non è ancora pienamente attuata, conosciuta e capita.
Per questo l’UNICEF  chiede di ricordare  l’importanza dell’attuazione