Come si nota dalle immagini del sistema di video sorveglianza, alcuni uomini hanno distrutto una delle saracinesche con una station wagon lanciata a forte velocità. I malviventi hanno portato via sigarette, alcolici e 150€ in contanti che si trovavano nella cassa.

Non si può più lavorare in queste condizioni – ci racconta uno dei titolari – Si possono quantificare danni per circa 10.000€ e purtroppo non eravamo coperti da una polizza assicurativa”.

Tanta amarezza per i due titolari Nino e Simone che avevano subito già un furto lo scorso mese di dicembre presso un altro impianto di loro proprietà sito nella via Campobello.

Ecco alcune immagini delle telecamere di videosorveglianza

rapina-esso-castelvetrano-2

rapina-esso-castelvetrano

furto