furto selinunte

Non c’è pace per i locali a Marinella di Selinunte. Dopo una stagione estiva non soddisfacente, torna l’incubo dei furti durante l’inverno, quando la borgata è deserta, soprattutto nelle ore notturne.

Nello notte tra domenica 7 e lunedì 8, ignoti hanno forzato l’ingresso del Voglimi, noto locale a Marinella di Selinunte. Dopo aver distrutto le telecamere del sistema di sorveglianza, i malviventi hanno rubato tutta la merce presente nei frigoriferi del locale che in questo periodo non è aperto al pubblico. Sul fatto indagano i militari della compagnia dei Carabinieri di Castelvetrano.

Fabio Sciacca, titolare dell’attività, conosciuto soprattutto per aver sempre investito sul nostro territorio, desidera assicurare i clienti che nonostante il vile gesto, rimane confermata la tradizionale “festa degli auguri” fissata per il prossimo 25 dicembre. Alla luce dell’ennesimo fatto criminoso ai danni delle attività del nostro territorio, ci si augura una particolare presenza all’evento natalizio del Voglimi.