Sarà Bruno Lombardo, già Direttore Sportivo e dirigente di lungo corso, il Presidente per la stagione 2009/2010 della Folgore di Castelvetrano.

Nel corso dell’Assemblea dei Soci svoltasi sabato scorso (sorprendentemente numerosa e colma di entusiasmo), è stato nominato un comitato esecutivo che avrà ampi poteri nel “guidare” la società nel corso del prossimo A.S.

Il comitato è composto da: Giovanni Como, Alex Di Pasquale, Bruno Lombardo (Presidente), Pietro Nastasi, Pasquale Romano, Salvatore Romano, Giovanni Sacco. Lombardo ha accettato la carica di presidente con riserva, riserva che presumibilmente verrà sciolta nei prossimi giorni.

Fondamentale il ruolo di tutti i membri dell’Assemblea dei Soci, che annovera al proprio interno tanti prestigiosi membri (come gli ultimi due presidenti Gaspare D’Anna e Davide Durante), e diverse forze nuove, all’insegna di una “collegialità” che si auspica sia uno dei punti di forza della nuova dirigenza folgorina.

La squadra è stata regolarmene iscritta al prossimo campionato di Eccellenza, da affrontare con fiducia ed un pizzico di ambizione con obiettivi guida quali: valorizzazione del settore giovanile, attenzione estrema all’immagine della società ed alla comunicazione mediatica, pluralismo finanziario e gestione responsabile. Nei prossimi giorni insieme all’organigramma dirigenziale completo, verrà ufficializzato il nominativo del nuovo tecnico. Da sottolineare inoltre che la dirigenza si è all’unisono espressa favorevolmente nei confronti dell’iniziativa portata avanti da un gruppo di tifosi al fine di intitolare lo stadio allo scomparso e mai dimenticato segretario storico della Folgore di Castelvetrano : Franco Lombardo.