Voglimi SELINUNTE

Anche quest’anno la fiera di San Giovanni Battista non si farà. La conferma è arrivata dal Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Bucca. Era già successo lo scorso anno, quando le lungaggini burocratiche hanno costretto i Commissari a dire no. E anche quest’anno gli ambulanti hanno dovuto rinunciare a montare le proprie bancarelle.

Il nocciolo del problema sta nell’iter burocratico necessario, proprio perché il Comune di Castelvetrano è stato sciolto per mafia e, quindi, dal 2017 e per i prossimi 5 anni, tutto deve filtrare tramite le certificazioni antimafia. Ed ecco che anche per gli ambulanti della fiera sarebbe stato necessario richiederle. Ma c’è troppo poco tempo e così si è deciso di non fare la fiera. Il legame tra l’aspetto religioso e quello folkloristico per la festa di San Giovanni Battista risale a centinaia di anni fa. Alle iniziative legate al culto religioso per San Giovanni è stata da sempre abbinata la tradizionale fiera, con espositori che arrivano anche dal Palermitano e dall’Agrigentino.

Clicca qui per il programma dei festeggiamenti