Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, avv. Felice Jr. Errante, unitamente all’assessore ai Servizi Sociali, dr.ssa Giovannella Falco, rendono noto che la Giunta Municipale ha deliberato di approvare lo schema di convenzione con l’associazione di volontariato “Il Fratello” per la gestione di un importante servizio per le famiglie del quartiere Belvedere, che è da sempre un quartiere con problematiche particolari di marginalità sociale.

Giovannella Falco assessoreL’associazione offrirà alle famiglie ed a tutti coloro che si recheranno presso la sede di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, uno sportello di Segretariato Sociale, uno di orientamento al lavoro ed uno di assistenza alle famiglie.

“L’amministrazione prosegue quel lavoro di supporto alle fasce della cittadinanza maggiormente esposte a disagio sociale, nell’ottica di offrire alla collettività servizi che possano fornire aiuto ed orientamento- dichiara l’assessore Falco- stiamo cercando di migliore l’offerta dei servizi nel quartiere Belvedere come dimostra la recente apertura degli uffici comunali ma non trascuriamo certo gli altri quartieri, continuando ad incontrare i cittadini all’interno delle varie parrocchie grazie alla disponibilità dei sacerdoti.”

Lo scorso lunedì, infatti, l’assessore Falco ha proseguito il suo giro di incontri con la cittadinanza presso la chiesa dei frati Cappuccini, dove ha incontrato una ventina di cittadini, mentre il prossimo incontro è stato fissato per lunedì 07 novembre, presso la chiesa di San Francesco da Paola, grazie alla disponibilità di Don Gioacchino Arena dalle ore 15.00 alle ore 18.00.