I fatti riportati nell’operazione “ Artemisia” confermano che i numerosi reati addebitati, in attesa degli sviluppi degli organi inquirenti, mirano a contrastare ogni profondo rinnovamento della società, rappresentano cioè non episodi isolati ma strutturali. Peppino Impastato, Pio La Torre lo hanno insegnato a generazioni di uomini e donne. Oggi è necessario rilanciare, a partire da un luogo di frontiera come Castelvetrano, la lotta contro il malaffare e il suo sodalizio quale parte essenziale per costruire una nuova società.

La sinistra per Castelvetrano