Nella giornata di ieri, presso la biblioteca comunale di Castelvetrano, le dirigenti scolastiche Vania Stallone, Maria Rosa Barone, Tania Barresi e Maria Luisa Simanella, il Lions di Castelvetrano rappresentato da Anna Di Giovanni, la Fidapa rappresentata dalla Nunziatina Agosta, la pediatra ASP Francesca Catania, hanno firmato il protocollo d’intesa con il Comune di Castelvetrano rappresentato dalla dott. Mariella Morici e dalla commissaria Maria Concetta Musca per la promozione della lettura in famiglia e nella prima infanzia.

Il progetto Nati per Leggere gode del patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo del ministero della Salute e del MIUR (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca), Castelvetrano compie un importante passo avanti per il benessere dei bambini e delle loro famiglie. Il progetto che il comune ha presentato per l’adesione a Nati per Leggere è stato approvato dal coordinamento regionale NpL