Essepiauto

Continua il successo del “Parco Giochi di Babbo Natale”, allestito da Luca, Vitalba e Rosario di Funny Days Animazione. I bambini potranno di trascorrere qualche ora in compagnia degli animatori nella magica atmosfera natalizia dei locali dell’ex Archivio Storico e magari ricevere un palloncino o mangiare lo zucchero filato.

Il “Parco Giochi di Babbo Natale” sarà aperto per tutto il week end.

Sempre all’interno dei locali dell’ex Archivio Storico, continua la Bottega Solidale, iniziativa volta alla raccolta fondi in favore della mensa scolastica dei bambini della città, organizzata dal Comitato Civico “Orgoglio Castelvetranese”.

Spazi riservati anche alle installazioni artistiche permanenti.

Dall’unione dell’artigianato e la tradizione dell’eleganza siciliana di Franca Florio, nasce “Artigianato e Tradizione”una mini collezione, fatta da elementi esclusivamente riciclati creativamente, dalla studentessa di Moda Francesca Fontana, sotto la saggia attenzione, cura e preparazione dell’artista Lia Calamia. Ritagli di tende, manciate di bottoni, tappetini antiscivolo, cordoncini e sacchetti di plastica si uniscono insieme per formare un’accoppiata di stili, ispirazioni e colori di certo non di poco conto.

Per gli amanti del folklore e non solo, è aperta ancora la Mostra L’arte nel Carretto Siciliano con le Opere di Felice Scirè presso i locali dell’ex Archivio Storico in Via Garibaldi.

Le mostre e i percorsi d’arte rimangono un fulcro del Natale organizzato dalla Pro Loco Selinunte con “Percorsi dell’Anima”, Collettiva d’Arte curata da David Camporeale che anche questa volta sarà allestita all’interno della Collegiata di San Pietro e Paolo nel Sistema delle Piazze.

Ad esporre gli artisti Giuseppe Arena, Emmanuele Lombardo, Gaspare Cascio, Tania Lombardo, Francesca De Santi e Michele Patti che offriranno ai visitatori un’autentica esperienza emozionale.

Contestualmente, ancora nel Sistema delle Piazze, l’apertura delle Botteghe d’Arte “conCRETAmente” a cura di Enzo Pacino e “creativaMENTE” a cura di Lisa Ingoglia e Verdiana Zummo. Il carattere artigianale delle loro produzioni consentirà al visitatore di riscoprire il tipico gusto della tradizionale lavorazione manuale.

Il percorso artistico si conclude con “Racconto”, la Mostra retrospettiva su Lia Calamia allestita da David Camporeale presso i nuovi locali della Xeniahome di Via Garibaldi, 17. La mostra illustra, con esempi esplicativi, le tappe fondamentali del percorso artistico della pittrice, permettendo di comprendere gli orientamenti che ne hanno guidato il processo creativo.

Domenica 30 Dicembre torna la terza edizione del presepe vivente “La Grotta del Messia” organizzata dall’Associazione danza cultura e spettacolo “La Perla Imperiale”, con il suo Presidente Carlo Salluzzo, in collaborazione con Fra Giuseppe Sansone e i Frati Cappuccini di Castelvetrano, che alle 17 aprirà le catacombe del Convento dei Cappuccini. All’evento prendono parte oltre 60 figuranti dell’associazione che presteranno il loro volto ai personaggi del presepe con in 20 ambienti ricreati a regola d’arte.

Tutte le iniziative organizzate e/o coordinate dalla Pro Loco Selinunte sono GRATUITE e ad INGRESSO LIBERO.