L’attuale momento storico-politico che stiamo vivendo evidenzia una crisi di identità politico-culturale dei partiti storici ma anche dei movimenti che si sono strutturati come tali.
Da uno sguardo attento ci si accorge come le scelte dei governi anomali sia locali sia nazionali che si sono succeduti guardino più alle nomine e a ricoprire incarichi di grande prestigio che ai bisogni della gente e dei territori.

Per far fronte a queste carenze e disinteresse nasce ufficialmente il movimento civico “Cambiamo Volto al Territorio” con sede legale a Gibellina. Il movimento avrà il compito di sollevare e attenzionare alcune delle più importanti problematiche che attanagliano la nostra provincia e il sud in generale come disoccupazione giovanile, sanità, trasporti, viabilità e rifiuti.

Il direttivo del movimento risulta così composto:

Presidente: Andrea La Rocca di Castelvetrano
Coordinatrice Provinciale: prof.ssa Benedetta Corrao di Mazara del Vallo
Vice-coordinatrice provinciale: dott.ssa Rosario Maria Passerini di Castelvetrano
Segretario-tesoriere: Giuseppe Battaglia di Castelvetrano
Responsabile C.V.T. giovani: Roberto Marrone di Mazara del Vallo

Altri componenti: Salvatore Tarantolo consigliere comunale Gibellina, Francesco Gianni Li Vigni di Castelvetrano, Michele Giordano di Salaparuta.

“Si tratta di un primo step cui seguiranno una serie di iniziative atte in primis a promuovere l’azione politica e ad individuare ulteriori componenti del movimento”, è quanto dichiarato dalla coordinatrice Benedetta Corrao.
Chiunque fosse interessato a ricevere maggiori informazioni, può contattare i responsabili del movimento al seguente indirizzo di posta elettronica: cambiamovoltoalterritorio@gmail.com