treno castelvetrano

I sottoscritti Consiglieri Comunali Maria Sillitto ( API ), Pasquale Calamia ( PD ), Monica Di Bella ( PD) e Salvatore Stuppia ( PD ) premesso che

– nella Sicilia Occidentale si è registrata negli ultimi anni una forte crescita turistica, facilitata dalle bellezze archeologiche, monumentali, paesaggistiche, storiche e culturali , dall’aumento dei posti letto e dalla vicinanza degli aeroporti Falcone Borsellino e Vincenzo Florio;
– fra cinque mesi circa avrà luogo a Milano l’Esposizione Universale denominata Expo 2015 che avrà come tema “ Nutrire il Pianeta Energia per la Vita”;
– detta manifestazione attirerà in Italia milioni di turisti da ogni parte del mondo e che molti di questi vorranno visitare anche questa parte della Sicilia, utilizzando gli scali Falcone Borsellino e Vincenzo Florio , ottimamente collegati con gli aeroporti milanesi di Linate, Malpensa ed Orio al Serio;
– la linea ferroviaria in oggetto serve gran parte dei comuni della provincia di Trapani, tutti di interesse turistico, fra i quali Trapani, Marsala, Petrosino, Mazara del Vallo, Campobello di Mazara, Castelvetrano, Salemi, Gibellina, Alcamo ed altri della provincia di Palermo ivi compreso il capoluogo regionale,

considerato che tale linea ferroviaria potrebbe assolvere con maggiore e necessaria frequenza l’importantissima funzione di collegamento fra i due aeroporti ed i comuni della provincia di Trapani e Palermo, agevolando, oltre gli studenti e pendolari, anche la mobilità turistica, presentano la seguente mozione da sottoporre all’ approvazione del prossimo Consiglio Comunale :

Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco di Castelvetrano a convocare una riunione di tutti i Sindaci dei comuni interessati al fine di promuovere, per il tramite del Ministero dei Trasporti ed Infrastrutture, un incontro con l’Amministratore Delegato di Trenitalia per verificare la possibilità di potenziare la linea ferroviaria Palermo – Trapani ( via Castelvetrano) istituendo corse più frequenti, veloci e cadenzate, in modo da assicurare ai cittadini ed ai turisti un efficiente servizio di collegamento fra gli aeroporti Falcone Borsellino e Vincenzo Florio con i comuni delle province di Trapani e Palermo, almeno dal 1° maggio al 31 ottobre di ogni anno. Nel medio e lungo periodo progettare e realizzare l’ ammodernamento della suddetta linea ferroviaria trasformandola in una metropolitana di superficie.”
Castelvetrano 12/01/2015

f.to i consiglieri: Maria Sillitto, Pasquale Calamia, Monica Di Bella e Salvatore Stuppia

L’Assessore socialista Paolo Calcara plaude alla iniziativa dei consiglieri comunali di API e PD su un argomento così importante quale lo sviluppo della mobilità ferroviaria in provincia di Trapani in piena sintonia e collegamento con gli scali aeroportuali Vincenzo Florio e Falcone Borsellino.

Di questo argomento l’assessore Calcara ne aveva parlato con il Viceministro Riccardo Nencini, segretario nazionale del P.S.I., nell’incontro che su delega del sindaco Errante ha avuto nello scorso novembre presso il Ministero delle Infrastrutture. In quella occasione il Viceministro Nencini ha assicurato il proprio pieno sostegno qualora l’iniziativa fosse stata assunta comunemente dai sindaci dei comuni interessati.