Chiusura delle ville comunali e divieto di stazionamento nelle vie più frequentate di Campobello di Mazara. Sono le nuove restrizioni previste nella nuova ordinanza emessa dal sindaco Giuseppe Castiglione e valide fino al 3 dicembre. In particolare, è stata disposta la chiusura della villa comunale (di fronte la chiesa madre) e quella dietro l’ex chiesa dell’Addolorata, nonché il divieto di stazionamento e passeggio per le vie principali del paese.

Il divieto di stazionamento è in vigore dalle 5 alle 22 nelle seguenti vie e piazze cittadine: via Giuseppe Garibaldi, via Mare (tratto compreso tra la via G. Garibaldi e la via Abate Meli), via G. Marconi (tratto compreso tra la via Giuseppe Garibaldi e la via Umberto I; piazza Giuseppe Garibaldi; via Selinunte (tratto compreso tra la piazza Giuseppe Garibaldi e la via Scuderi). via V. Emanuele III, via Cavour (tratto compreso tra la via Vittorio Emanuele III e la via Roma (tratto compreso tra la via dei Mille e la via Abate Meli).

Ancora,  divieto di stazionamento e passeggio nelle strade, vie, piazze che si trovano di fronte ai supermercati, uffici postali e banche. Inoltre è vietato il bivacco, il consumo di cibo e alcolici nelle aree pubbliche di tutto il territorio comunale.