Una terribile notizia scuote oggi la sicilia alla vigilia della Giornata internazionale della Donna

Una ragazza di 23 anni è stata trovata morta nella sua abitazione di Messina. Si chiamava Alessandra Immacolata Musarra ed il suo corpo è stato rinvenuto in un’abitazione nel quartiere di Santa Lucia sopra Contesse con delle tumefazioni che hanno fatto subito pensare ad una morte violenta.

Sul caso indaga la Squadra mobile di Messina che sarebbe sulle tracce di un uomo. La polizia avrebbe già sentito diverse persone e ha rintracciato e portato in questura il fidanzato 26enne, Cristian I.

Proprio ieri, la giovane scriveva su facebook, commentando un video contro la violenza sulle donne: “Bravissimi gli attori ogni anno in vista alla festa della donna ci sono sempre nuovi temi di violenze sulle donne perché sono in mille modi…e un posto al sole le racconta tutte.. grandiosi”

Alessandra Immacolata Musarra (foto Facebook)