In un periodo cosi difficile è importante parlare di pace ed proprio per questo i giovani del Croce Rossa Italiana di Castelvetrano hanno organizzato ieri pomeriggio presso Belicittà un’iniziativa per sensibilizzare la cittadinanza in vista della Giornata Mondiale della PACE.

Un grande cartellone è stato ricoperto da post-it discriminatori e i passanti sono stati invitati a staccarne uno a loro scelta con l’impegno di allontanare dalla propria vita ogni forma di discriminazione e diffondere messaggi benevoli.

Ad ogni partecipante è stato donata una piccola pergamena con alcune bellissime citazioni e ricordando che giorno 21 settembre sarà la Giornata Mondiale della Pace. L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata dalle persone che si sono avvicinate ai giovani volontari CRI. Seguono le parole di Miriam Sillitto, coordinatrice del progetto:

Un sincero ringraziamento quindi per Claudia, Alessia e Giulia che mi hanno aiutato a portare avanti l’attività e a creare il cartellone. Grazie anche a chi ha partecipato Mariella e Ornella.

Non ci siamo abbattuti quando alcune persone ci hanno detto che le discriminazioni non erano importanti ma siamo andati avanti per sconfiggere quest’ultime.

“Che la pace sia per tutti noi un impegno permanente nelle nostre vite”