Voleva tentare la fuga il giovane ghanese che stamattina si è allontanato dal reparto Covid-19 dell’ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo. Il giovane voleva allontanarsi dal nosocomio, nonostante fosse ricoverato in un reparto perché positivo al tampone. La fuga, però, sarebbe durata poco, perché l’uomo è stato bloccato sempre all’interno del nosocomio e rimesso in degenza nel reparto destinato alle persone affette da Coronavirus.