“Carissimi amici vi invito a seguirmi per il progetto politico “ARIA NUOVA – Cittadini in Movimento” da me proposto per le amministrative 2017 che mi vede come candidato a sindaco di Castelvetrano”.

Con queste parole, l’imprenditore castelvetranese Maurizio Abate annuncia sui social network la sua candidatura per la carica di primo cittadino. Dopo una serie di incontri informali, domenica 8 gennaio presenterà il suo progetto amministrativo dedicato al territorio castelvetranese. L’appuntamento è alle ore 10:00 presso il locale EX EPSILON di via Tagliata. 

E’ la prima riunione fondamentale e darà l’inizio alla campagna di cambiamento territoriale ed individuale – aggiunge lo stesso Abate – Cercate di venire e portare più amici possibili perchè sarà un incontro molto importante ve lo garantisco, ne va del futuro e lo sviluppo del nostro territorio e di tutti noi che ci viviamo”.

Nel promettere “aria nuova” ed una gestione responsabile della cosa pubblica Abate si è già espresso anche in merito all’immobile dell’Ex Zeus Hotel. “Se arriverò in tempo questo meraviglioso edificio sarà ristrutturato e utilizzato per i senza tetto e per le persone anziane da sole, residenti a Castelvetrano in maniera provvisoria, per poi trasferirli in definitiva nelle case di accoglienza che nasceranno in seguito al progetto “SPORTELLO UNICO DEL LAVORO” proposto dal movimento “ARIA NUOVA Cittadini in Movimento”

Il lavoro sarà il progetto primario del movimento – sottolinea Abate – aiutare le fasce più deboli, la ricerca di fondi Europei da investire in tutti i vari settori produttivi.

CASTELVETRANO DIVENTA IL VERO FIORE DELL’EUROPA bisogna solo dedicarci con amore ,onestà e soprattutto con interesse collettivo, si avranno i risultati m la gente marcia che fino ad oggi a distrutto tutto ciò deve fare un passo indietro o sarà l’ultimo obbiettivo del Movimento. Un serio ed umile imprenditore sarà la svolta del territorio.