6gdo castelvetrano

“Martedì alle 9,30, presso il liceo scientifico “Cipolla” a Castelvetrano, faremo il punto sul futuro dell’azienda Gruppo 6 Gdo, confiscata per mafia all’imprenditore Giuseppe Grigoli, il prestanome del boss Matteo Messina Denaro”: lo annuncia Sonia Alfano, eurodeputato, presidente della Commissione Antimafia Europea.

Ho ottenuto che l’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati, l’amministrazione giudiziaria, il sindaco e il vicesindaco di Castelvetrano, i dipendenti dell’azienda in crisi, i sindacati, alcuni parlamentari nazionali, si confrontino per trovare tutti insieme una soluzione che possa garantire all’azienda acquisita al patrimonio dello Stato un’opportunità diversa dalla chiusura.

Le dinamiche che hanno portato ad un passo dal fallimento la Gruppo 6 Gdo verranno analizzate dagli organi competenti; quello che non possiamo permettere è di assistere alla fine dell’azienda senza che gli organi dello Stato percorrano tutte le strade possibili per evitarla