Dopo le centinaia di verbali elevati per infrazione alla zona a traffico limitato istituita a Marinella di Selinunte, alcuni abitanti della borgata hanno riempito di cartelli la Via Caboto per avvisare soprattutto i turisti.

L’avviso è stato tradotto in diverse lingue, tra cui inglese, tedesco e arabo. “La multa è salata. Non scendete con le macchine al porto perchè ci sono le telecamere” Si legge nei cartelli, sorretti da cassette per la frutta.

Molti a automobilisti infatti, abituati al servizio di vigilanza dei vigili urbani, disposto negli scorsi anni, hanno praticamente ignorato il cartello di divieto di accesso ricevendo una contravvenzione di 85 Euro.

avviso multa