ASCOLTA L'ARTICOLO

Il sindaco Giuseppe Castiglione ha conferito un riconoscimento alla ballerina campobellese Maria Rosaria Barbera, che partirà assieme ad altri 50 giovani selezionati in tutta Europa per ballare in una compagnia a Dubai per l’Expo 2020. La giovane ballerina professionista, che ha mosso i primi passi di danza da piccolissima allo Sporting Club di Campobello diretto da Angela Ferraro, dove ha iniziato la sua formazione con l’insegnante Delia Vaiasuso, vincendo all’età di soli 9 anni il trofeo nazionale Stefania Rotolo.

Maria Rosaria ha proseguito gli studi di danza sempre allo Sporting club con l’insegnante Giusy Pastore, che attualmente dirige il centro “Tutù Ballet” di Mazara, continuando a studiare e partecipando a stage con ballerini e insegnanti di fama internazionale. Dopo aver conseguito la maturità liceale, ha superato l’audizione per la SPID Dance Academy di Milano, dove l’anno scorso si è diplomata come ballerina professionista.

«La pandemia ha causato non pochi problemi in questo settore – affermano Angela Ferraro e Giusy Pastore – e una notizia del genere arriva ancora più forte, perché bisogna che i bambini ritornino a studiare e a coltivare le loro passioni nella speranza di formare altri giovani talenti come Maria Rosaria. Bisogna crederci, avere talento, scegliere gli insegnanti giusti, investire tempo, amore e duro lavoro, ma con costanza e dedizione le soddisfazioni arrivano. Rivolgiamo i nostri migliori al nostro giovane talento, certe che raggiungerà ancora altri importantissimi traguardi».

«Siamo molto orgogliosi – aggiunge il sindaco Castiglione – per il successo professionale ottenuto dalla nostra giovane concittadina, a cui rivolgo, a nome di tutta la cittadinanza, l’augurio di una carriera ricca di tantissimi altri importanti traguardi… e un grande “in bocca al lupo” per l’imminente esperienza professionale a Dubai».

Durante l’incontro, il sindaco Castiglione ha consegnato a Maria Rosaria Barbera una pergamena, in segno di riconoscimento “per i brillanti risultati ottenuti nella danza in ambito internazionale, che conferiscono lustro e prestigio a tutta la città di Campobello di Mazara”.

AUTORE.