ASCOLTA L'ARTICOLO

La morsa del maltempo non lascia la Sicilia Occidentale. Dopo alcuni giorni di tregua stanotte pioggia e fulmini si sono nuovamente abbattuti sulla provincia di Trapani. Un fulmine ha colpito un’elica di una pala eolica installata in un terreno privato di contrada Donzelle-Santa Barbara a Partanna. Il fuoco ha distrutto il componente della pala non provocando danni, per fortuna, al motore. La parte di pala, una volta bruciata, si è staccata ed è finita sul terreno circostante l’impianto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Castelvetrano. Il proprietario del terreno ha la casa proprio in prossimità della pala eolica. Il fulmine gli ha danneggiato l’impianto elettrico della casa.

AUTORE.