Domenica 5 maggio, presso il suggestivo palazzetto “RDS STADIUM” di Rimini si è svolta l’ultima tappa dei campionati assoluti d’Italia (fikbms).

Gara valevole per la qualificazione ai campionati europei che si svolgeranno ad agosto in Ungheria.
L’atleta castelvetranese Cesare Marino per il secondo anno consecutivo conquista la maglia azzurra nella categoria-84kg point fightng. Per l’atleta del team Marino è stato un anno molto importante e pieno di vittorie, il maestro nonché fratello Vito Marino, si dimostra molto orgoglioso in quanto unico atleta nella provincia di Trapani a vestire la maglia azzurra nell’unica federazione italiana della kick boxing.