In concomitanza con le imminenti festività natalizie, la Polizia di Stato procederà ad una significativa intensificazione delle ordinarie misure di controllo del territorio. L’implementazione dei servizi verrà garantita, grazie al concorso dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, tanto nel capoluogo quanto nei maggiori centri della Provincia.

I dispositivi di sicurezza riguarderanno, come accennato, l’intero territorio provinciale, con una particolare attenzione rivolta ai centri storici, ed alle zone in cui maggiore è la concentrazione di esercizi commerciali, abitualmente frequentati dalla popolazione per il tradizionale shopping natalizio.

Tali obiettivi, infatti, risulteranno maggiormente esposti al rischio di consumazione di reati predatori, quali scippi e rapine, tanto in danno degli acquirenti quanto degli stessi esercenti.

Al riguardo, i servizi di prevenzione verranno espletati, secondo un piano ed una turnazione appositamente concordata tra tutte le Forze di Polizia, per mezzo di pattuglie automontate e moto montate. È stato, inoltre, previsto – in ragione delle diverse caratteristiche del contesto operativo in cui si inseriranno i suddetti servizi – anche l’impiego di pattuglie appiedate. Tali equipaggi, in alcuni giorni ed orari, in cui si prevede un afflusso di cittadini particolarmente intenso, agiranno anche contestualmente.

Analoga intensificazione dei servizi automontati di controllo del territorio avrà luogo in occasione della viglia di Capodanno, momento in cui alto è il rischio di sinistri stradali o incidenti in generale, connesso all’utilizzo di bevande nelle ore della notte, tradizionalmente dedicate ai festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno.

COMUNICATO STAMPA – Questura di Trapani