giuseppe lumia-1154La prima casa ed i beni strumentali d’impresa non si toccano. È questo un aiuto concreto alle famiglie e agli imprenditori in difficoltà per affrontare la crisi.

Lo ha ribadito oggi a Roma il senatore Lumia, nel corso di una conferenza stampa convocata per richiamare l’attenzione sul ddl presentato al Senato “Disposizione in tema di impignorabilità della prima casa e dei beni mobili e immobili strumentali all’esercizio di imprese, arti e professioni e di riforma del sistema di riscossione esattoriale”.

Il provvedimento – promosso da Avviso Pubblico e condiviso da amministratori locali, cittadini, sindacati, movimenti, associazioni di categoria – è già stato approvato dalla Regione Siciliana con una legge voto. Anche a livello nazionale, quindi, è necessario trovare una convergenza tra maggioranza e opposizione per dare una risposta ai cittadini e agli imprenditori.

Inoltre, è necessario prevedere una moratoria sulle aste spesso oggetto di speculazioni da parte della criminalità organizzata.

Tutto questo va fatto trovando le soluzioni adeguate per non ledere i diritti dei creditori e per evitare inganni e raggiri.