Con una messa celebrata dal Vescovo monsignor Domenico Mogavero, Luigi Lentini, assistente archeologo in pensione e la moglie Rosa Alba Montoleone, preside in pensione, hanno festeggiato 50 anni di matrimonio. Sposati il 2 giugno 1971 nella parrocchia San Francesco di Paola di Castelvetrano, i due hanno vissuto mezzo secolo insieme condividendo tutti i momenti della loro vita, insieme ai due figli, Ferdinando e Manuela e i tre nipoti. «Quando ci siamo sposati sembravamo due ragazzini – scherza Rosa Alba Montoleone – Luigi si fece prestare il vestito: non lo avevo mai visto così elegante… Ricordo che il matrimonio fu davvero un momento di festa per noi e per i nostri parenti».

Dapprima insegnante poi dirigente scolastico (è andata in pensione da preside dell’Istituto Alberghiero “Virgilio Titone”) Rosa Alba Montoleone da pochi mesi è stata nominata responsabile dell’Ufficio insegnanti di religione della Diocesi di Mazara del Vallo. Luigi Lentini, nonostante sia già in pensione da alcuni anni, ha da pochi mesi ricevuto l’incarico di ispettore onorario per il Parco archeologico di Selinunte. La figlia Manuela gestisce un negozio a Castelvetrano, mentre Ferdinando fa l’archeologo a Londra, dove si è trasferito con tutta la famiglia.