Una maxi stangata da 1,32 miliardi ha pesato sulle tasche delle famiglie nel 2018 per gli aumenti registrati da luce e gas dall’inizio dell’anno.

A fare i conti è il Codacons che ha calcolato come dal primo gennaio al 31 dicembre le tariffe della luce abbiano registrato un incremento dell’11,12% e quelle del gas del 13,67%. In media una famiglia ha così speso 93 euro in più – 32 euro per la luce e 61 euro per il gas – al lordo delle tasse. Per questo l’associazione dei consumatori ha lanciato una campagna su ‘stop rincari energia’ – ANSA