La scorsa Domenica presso il maestoso palazzetto RDS 102.5 di Rimini, si sono tenuti i campionati italiani assoluti di Kick boxing della FIKBMS, l’unica federazione di questo sport riconosciuta DSA/CONI.

Il giovane e promettente atleta castelvetranese Cesare Marino, allenato dal fratello Vito, è riuscito a conquistare il titolo italiano della sua categoria, che insieme agli altri risultati della stagione in corso, lo proiettano di diritto alla convocazione ufficiale nella nazionale italiana juniores.

Unico atleta della provincia a essere riuscito nell’impresa, da oggi potrà con immensa gioia lavorare per conquistare una medaglia mondiale. Il Maestro vito, naturalmente si ritiene soddisfatto del traguardo raggiunto dopo i tanti sacrifici patiti, il team è giovane, ha aperto battenti da solo un anno e già si affaccia con i suoi atleti migliori nel panorama mondiale che conta veramente, non resta che continuare a crederci e siamo sicuri che riusciremo a conquistare traguardi fino ad ora non raggiunti da nessuno atleta della provincia, nella federazione più importante e blasonata del point fithing italiano