Nei giorni 17 e 25 settembre 2020 presso l’ area monumentale di Selinunte il fascino dell’architettura greca antica farà da corollario alle eleganti sonorità. La nobiltà sonora classica offrirà al pubblico l’occasione per fermarsi ad osservare, riflettere, contemplare la magnificenza dell’area monumentale di Selinunte con le sue suggestive espressioni dell’architettura greca antica.

Sono due gli appuntamenti, nella serata del 17 settembre tre concerti del grande repertorio della musica barocca del grande compositore Johann Sebastian Bach dall’esecuzione dei pianisti Luigi Fiore, Calogero Lupo, Massimo Barrale con l’orchestra di “Artuto Toscanini” e la direzione del maestro concertatore Onofrio Claudio Gallina.

Il 25 settembre sarà la volta del concerto di musica da Camera con l’esibizione del Trio OmniArt, il violino di Massimo Barrale, la fisarmonica di Ruggiero Mascellino e il contrabbasso di Ferdinando Caruso, con musiche di Astor Piazzolla, Richard Galliano, Ruggiero. Mascellino, Ennio Morricone, Gioacchino Rossini.
L’ingresso alla performance avverrà a partire dalle ore 19.30 con passeggiata verso il tramonto. I concerti avranno inizio alle ore 21.00. In linea con le normative vigenti l’ingresso sarà consentito previo ottemperanza del protocollo anti Covid 19 (mascherina e distanziamento sociale).

Per info
cell. 3386406131
e-mail parco.archeo.selinunte@regione.sicilia.it

DCIM100MEDIADJI_0492.JPG