Essepiauto

Vuoi mettere un bel gelato durante le torride giornate d’agosto con il profumo di monossido di carbonio e la musica dei motori?

E come rinunciare a zigzagare tra le auto in sosta (vietata, ma chi se ne frega!) per tenersi in forma?

Signori, questa è libertà, altro che chiusura del traffico come fanno nella maggior parte delle località turistiche (e non solo), dove costringono i poveri cittadini a camminare a piedi ascoltando solo il brusio dei passanti.
Ma abbiamo ancora tanto da migliorare: togliamo quei ridicoli divieti di sosta e magari adibiamo la piazza a parcheggio delle moto (le auto no, sono troppo pesanti). Poi, se vogliamo esagerare, possiamo anche provare il doppio senso di circolazione.

Bella e comoda la nostra navetta, altro che quei ridicoli mezzi poco inquinanti e silenziosi che stanno utilizzando dappertutto.
Basta comunque ancora poco per chiudere in bellezza questa strepitosa stagione: ripristiniamo anche il traffico serale, altrimenti rischiamo di perdere l’abitudine al nostro amato caos