ASCOLTA L'ARTICOLO

L’Istituto di istruzione superiore “G.B. Ferrigno-V. Accardi” di Castelvetrano inaugura il nuovo anno scolastico con l’adesione al progetto “Equalist Europe”, nell’ambito del programma “Erasmus + KA2”. Il dirigente scolastico Caterina Buffa e le docenti Maria Caterina Grillo, Vincenza Genna, Agata Calamia e Giuseppina Mastrantoni hanno partecipato al momento di training e formazione (LTTA), tenutosi presso la città di Volos in Grecia. A fine agosto dirigenti e docenti delle scuole dei paesi partners (Repubblica Ceca, Macedonia, Italia, Grecia e Turchia) sono stati coinvolti in lezioni condivise sul tema della gender equality.

 L’obiettivo di questo progetto, che proseguirà con un ulteriore ciclo di formazione presso l’Istituto di Castelvetrano, è promuovere il cammino verso una Europa garante della parità di genere. Il traguardo è una realtà in cui donne e  uomini, ragazze e  ragazzi  siano liberi di realizzare le proprie scelte di vita, abbiano pari accesso ad opportunità e risorse e possano – nella stessa misura – contribuire a guidare la società europea.

AUTORE.