Si è svolta la scorsa settimana a Villa Madama in Roma, la terza edizione degli Stati Generali della Lingua italiana nel mondo. Il tema prescelto “L’italiano e la rete, le reti per l’Italiano”. Un’occasione per riflettere e confrontarsi sull’evoluzione della nostra lingua sulle “reti informatiche” e sulle differenti “reti fisiche” che diffondono la nostra lingua all’estero.

Nella delegazione dei dirigenti scolastici anche una docente di Castelvetrano, Serenella Di Rosa, dirigente scolastico che da circa un anno ricopre l’importante incarico come responsabile dell’Ufficio Istruzione presso il Consolato Generale d’Italia a Miami negli Stati Uniti.

In occasione dell’importante evento organizzato dal MAECI in collaborazione con il MIUR, l’Accademia della Crusca e l’Ambasciata della Confederazione Elvetica, Serenella Di Rosa ha portato la sua esperienza nel territorio di sua competenza: Florida, Alabama, Caraibi, Georgia, South Carolina, Mississipi, dove più di 15 mila studenti studiano la lingua italiana.

Sono 42 i dirigenti scolastici che svolgono il delicato compito di “supervisionare” lo stato di salute dell’italiano in tutto il mondo. In occasione del vertice a Roma, Serenella Di Rosa oltre a prendere parte a diverse sessioni di formazione è riuscita a confrontarsi con i colleghi che si trovano in altre parti del mondo come Mosca, Buenos Aires o i paesi dell’Africa.

Ma il momento più suggestivo è stato sicuramente l’incontro in Quirinale con il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella. La dirigente scolastica raggiunta telefonicamente ci raccolta di un’esperienza indimenticabile: “Il Presidente è stato molto disponibile. E’ stato per me un grande onore essere ricevuta, con la delegazione del gruppo dei dirigenti scolastici all’estero. Ho avuto modo di scambiare alcune parole con lui prima della foto di gruppo finale. Una esperienza irripetibile”

Compito arduo quello della dirigente castelvetranese negli Stati Uniti, per alcuni istituti scolastici è, infatti, motivo di orgoglio poter insegnare ai propri studenti la nostra lingua. L’italiano non è solo la lingua dell’arte o della cultura ma trova sempre più applicazione nell’ambito professionale.

————————————————————
Dal 2007, il blog CastelvetranoSelinunte.it racconta la storia e le storie di Castelvetrano.
Leggi tutti gli articoli della categoria: BIOGRAFIE
————————————————————