Dapprima l’atto di indirizzo del consiglio comunale (lo scorso novembre), ora l’ok dell’Amministrazione comunale: alla senatrice a vita Liliana Segre è stata conferita la cittadinanza onoraria di Castelvetrano. La Segre è una sopravvisuta all’olocausto ed è attiva testimone della shoa italiana.

«Conoscendo l’impossibilità della senatrice a partecipare a cerimonie ufficiali, tanto più in questo particolare momento di pandemia da Covid-19, abbiamo deciso di far recapitare alla Segre una pergamena in ricordo di tale conferimento».

La lettera di ringraziamento della senatrice Liliana Segre.