Nulla da fare ancora per i nuovi banchi monoposto che devono arrivare presso il Liceo Classico “G. Pantaleo” di Castelvetrano. Nonostante le rassicurazioni da parte del Ministero dell’Istruzione, alcune classi del Liceo sono sprovviste dei banchi e gli studenti sono costretti a studiare – seppur per 3 ore al giorno – sulle sedie. Già qualche settimana fa CastelvetranoSelinunte.it ha raccontato la difficile situazione che si verifica in quasi metà delle 12 classi del Liceo, che conta 350 studenti. «Abbiamo ricevuto conferma dalla ditta che dovrà consegnarle (è di Reggio Emilia, ndr) che il carico di banchi arriverà entro il 15 ottobre», spiega la dirigente scolastica Tania Barresi.

In attesa dei banchi monoposto c’è anche il 2° Circolo didattico guidato da Maria Luisa Simanella. Il carico doveva arrivare questa settimana, «ma è slittato alla prossima, così come ci ha comunicato la ditta che dovrà consegnarle», spiega la Simanella. Non è escluso che la consegna avverrà contemporaneamente sia al 2° Circolo che al Liceo.

Intanto alcune mamme del Liceo lamentano il fatto che ai propri figli vengono consegnate poche mascherine: «Sul sito del Ministero ai Licei cittadini risultano consegnate 50.000 mascherine – ha scritto alla nostra redazione la signora Antonella – mentre ai nostri figli viene solamente consegnata una mascherina a settimana». «Agli studenti consegniamo anche due/tre mascherine a settimana – replica la dirigente scolastico Tania Barresi – man mano che le scorte continuano ad arrivare proseguiremo così. Non possiamo rischiare di rimanere senza mascherine».