foto. TrapaniOK

foto. TrapaniOK

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, in merito alle notizie diffuse dagli organi di stampa sulle problematiche dei lavoratori della Megaservice ha voluto fare una precisazione:

Seguiamo con particolare attenzione la vicenda che coinvolge una sessantina di lavoratori della nostra città e non siamo disponibili a gettare la spugna perché non è assolutamente vero che le lettere di licenziamento equivalgano alla definitiva resa- ha affermato il primo cittadino- nei giorni scorsi, infatti, a seguito di intelocuzioni con il commissario straordinario della provincia, Dr. Antonio Ingroia, avevamo valutato positivamente la possibilità di creare una cooperativa sociale, formata dagli stessi lavoratori , che si occupasse di effettuare servizi manutentivi, in guisa tale da salvaguardare i livelli occupazionali- continua Errante- pare che detta proposta non sia stata valutata positivamente dalle organizzazioni sindacali, con le quali è mio fermo intendimento interloquire nei prossimi giorni per affrontare le criticità che sono state da loro riscontrate.

Non è mio costume arrendermi, ed assicuro agli ex lavoratori della Megaservice che, così come è stato fatto con i lavoratori della ex gruppo 6 gdo, continueremo a lavorare per addivenire, pur nella drammaticità del momento ad una positiva soluzione della vicenda.