A scuola coi libri in comodato d’uso gratuito. L’originale iniziativa è stata promossa dall’Istituto per i servizi alberghieri “Virgilio Titone” di Castelvetrano che, a partire dal prossimo anno scolastico, aderisce al progetto Pon “Nati per leggere” (codice progetto 10.2.2A-FSEPON-SI-2020-98) a valere sui fondi europei. Agli studenti che si iscriveranno al primo anno dell’Istituto, verranno forniti i libri di testo e i kit didattici per l’intera durata dell’anno scolastico. Il “prestito” dei testi consentirà così un risparmio alle famiglie degli alunni. «Quest’ulteriore progetto si inserisce nel percorso già avviato dalla scuola per offrire agli studenti strumenti tecnologici e innovativi sempre più all’avanguardia», ha ribadito il dirigente scolastico Rosanna Conciauro. Già negli anni scorsi ad alcuni allievi sono stati forniti computer portatili, consentendo loro di arricchire lo studio con strumenti che consentono ricerche e approfondimenti.

Come poter conoscere da vicino la realtà dell’Istituto Alberghiero di Castelvetrano? La pandemia da Coronavirus, quest’anno, ha “rivoluzionato” lo svolgimento dell’Open day, l’iniziativa che consentiva l’apertura della scuola al pubblico esterno e, soprattutto, a genitori e alunni prossimi a conseguire la licenza media. Quest’anno si svolgerà sabato 16 gennaio (ore 15-19) e domenica 17 (10-18), con ingressi contingentati.

Ma si potrà visitare l’Istituto in tutti i suoi ambienti anche nelle giornate di: mercoledì 13 gennaio (16-18), venerdì 15 (16-18), lunedì 18 (16-18) e mercoledì 20 (16-18). Basta prenotarsi cliccando sul sito web scopri.ipseoatitone.edu.it o inviare un messaggio WhatsApp al numero 3919129064. L’Istituto Alberghiero è anche presente sui social, con la Fanpage e il profilo Instagram.